Arrampicata in Toscana
Montagna facile in Toscana e dintorni o torna alla lista o torna alla home


Cresta Ovest - Monte Altissimo (Apuane) PD-
Difficile trovare questa splendida salita in buone condizioni invernali, data la quota non elevata e la vicinanza al mare: senz'altro però, questa ascensione vi ripagherà dell'attesa con un paesaggio unico che spazia dalla costa tirrenica alle cime dell'Appennino, passando per tutte le vette delle Apuane.
Dalla località Le Gobbie, seguendo il sentiero 33, si sale fino al passo degli Uncini (m. 1380) sul crinale ovest della montagna. Si continua a seguire la cresta senza difficoltà, tenendosi un po' verso nord (sinistra del filo di cresta) fino a un'insellatura con un caratteristico alberello.
Da qui la salita prosegue su pendio a 45° con roccette affioranti, e in caso di scarso innevamento può diventare problematico, per cui si preferisce proseguire tenendosi a sinistra della cresta per erto pendio innevato, fino ad un albero dove si fa sosta per superare un breve e facile passaggio di misto.
Il percorso continua lungo la facile cresta, ora con pendenze modeste, fino ad un ultimo breve pendio innevato che porta in vetta.
Per la discesa è preferibile seguire il sentiero che scende lungo la cresta est fino al Passo del Vaso Tondo, e da lì scendere lungo la marmifera che dopo aver attraversato alcune cave torna al punto di partenza.
Dislivello 550 metri, 2 ore circa la salita, difficoltà PD-. Piccozza e ramponi, utili corda e fittone in caso di ghiaccio.


Fabio sui pendii iniziali

Tosca e Viola sulla cresta